Bahamas

Il fantastico mare delle Isole Bahamas è una fonte inesauribile di indimenticabili avventure, dentro e fuori dall’acqua: splendidi fondali marini, reef, pareti oceaniche, caverne e grotte sottomarine, fantastici buchi blu e antichi relitti formano un meraviglioso mondo sommerso, fantastico da scoprire ed esplorare.
L’arcipelago poggia su due piattaforme carboniche che emergono dalle profondità dell’Oceano Atlantico, Great e Little Bahama Bank, separate da canali che sprofondano fino a 3900 metri e da questa straordinaria combinazione di vertiginose pareti sommerse e bassi fondali, creste rocciose e spiagge, barriere coralline e placide lagune proliferano specie ittiche di ogni dimensione che si possono incontrare intorno a tutte le isole. Fuori dall’acqua, invece, veleggiando tra le migliaia di isole e cays dell’arcipelago, è possibile trascorrere ore di intenso relax lasciando semplicemente vagare lo sguardo sulle infinite sfumature dei colori del mare, sugli emozionanti tramonti nel bel mezzo dell’Oceano, sui pittoreschi villaggi lungo le rive e su una miriade di ancoraggi panoramici. E sulla terraferma non mancano splendide marine attrezzate, borghi tranquilli, incantevoli insenature nascoste e semideserte, invitanti bar sulla spiaggia. Abaco è la capitale mondiale della barca a vela: si naviga protetti dal reef su 100 miglia di navigazione tranquilla in un mare turchese, tra soffici spiagge bianche e colorati villaggi: da non perdere Man-O-War Cay con i suoi famosi cantieri navali, Hope Town con lo storico faro a strisce e Marsh Harbour, ma anche il Parco Marino di Fowl Cay e il fascino culturale di Green Turtle Cay con il suo museo. Ad Eleuthera, si dà fondo nelle acque di cristallo di Lighhouse Beach, spiaggia meravigliosa con un antico faro a picco sull’oceano o si naviga a vista tra la miriade di isolette come Harbour Island, un piccolo gioiello ricoperto di impalpabile sabbia color corallo. I velisti di tutto il mondo di danno appuntamento a Dunmore Town, un delizioso villaggio coloniale del Settecento con una pittoresca sfilata di casette color pastello allineate lungo la Bay Street. Irrinunciabile per l’aperitivo, o il tè delle cinque, la terrazza sul porto del The Landing, albergo dell’Ottocento, stile coloniale.

I colori fantastici e le sfumature delle acque che incorniciano l’arcipelago delle Exuma sono una delle meraviglie naturali, più volte apprezzate anche dagli astronauti durante la loro permanenza in orbita. George Town, il capoluogo di Exuma, è un bellissimo villaggio dove sono concentrati quasi tutti gli alberghi e i resort; a Stocking Island ci si immerge nel Mistery Cave, uno dei più famosi buchi blu delle Bahamas, mentre a Staniel Cay, si nuota nella Thunderball Cave, la famosa grotta di 007. Ma l’attrazione fatale è l’Exuma Cay Land& Sea Park, riserva marina e terrestre con fondali straordinari, protetti dalla barriera corallina lunga chilometri.

Club Med Columbus Isle

  • Categoria: Lusso

  • Servizi: Ristorante, Fitness center, Bar, Tennis, Centro Diving, Centro Escursioni, Snorkeling, Sport acquatici

Atlantis Paradise Island

  • Categoria: Lusso

  • Servizi: Ristorante, Piscina, Tennis, Campo da Golf, Sport acquatici