Isola del Nord

Auckland

è un mix ben riuscito di Europa e Polinesia. Grazie al fascino marittimo dei suoi due porti e alle regate famose come l’America’s Cup è stata soprannominata “City of Sails”, la città delle vele, che si estende verso una grande baia ricca di insenature. Sviluppata su un territorio collinoso formato da più di sessanta vulcani estinti, Auckland gode di spazi verdi immensi che si alternano ai moderni e storici edifici del centro.

Rotorua

Simbolo e centro dell’antica cultura maori, è situata sulle sponde del lago, rappresenta il centro dell’intensa attività termale del paese e offre l’emozionante spettacolo dei geyser in eruzione, la terra che fuma, butta acqua calda e si tinge di zolfo…come se fosse la porta dell’inferno. Rotorua offre molteplici attività per i propri turisti, come paracadutismo, zorb, kayak, rafting; senza dimenticarsi di tutti coloro interessati al relax nelle sorgenti termali e terapeutiche. Una destinazione da non perdere.

Tongariro National Park:

Il National Park Village confina con il parco nazionale di Tongariro a est e il parco nazionale di Whanganui ad ovest, al centro di un paese delle meraviglie deserto. Il villaggio è situato vicino alla base del Monte Ruapehu, a metà strada tra Auckland e Wellington. Vanta splendide viste di tutti i tre monti, Monte Tongariro, Monte Ngauruhoe (Monte Doom conosciutissimo film “Il Signore degli anelli”) e Monte Ruapehu.

Cosa fare in città: consigli

Auckland/Waitomo/Rotorua/Taupo 2 giorni/1 notte
Primo giorno
Si inizia visitando Auckland attraverso piccoli comuni rurali ricchi di storia dei primi pionieri.Il tour continua con la visita ai terreni agricoli del Waikato verso il Paese del Re (luogo di nascita della monarchia Maori) e di Waitomo. Proseguendo si potrà visitare in barca la Waitomo Glow Worm Caves, illuminata da migliaia di piccole luci generate dalle lucciole sospese sul soffitto della grotta. Dopo la visita sarà servito il pranzo. Il viaggio prosegue a Rotorua, dove scopriremo l’agricoltura della Nuova Zelanda, e potremo osservare Kiwi, uccelli nativi e altri animali selvatici a Rainbow Springs Nature Sanctuary; si prosegue attraverso il parco battigia del lago di Rotorua e gli storici Giardini Government, per completare visitando Te Puia Arts & Crafts Institute dove si potrà vedere il famoso Pohutu Geyser e il Maori Village.

Secondo giorno
Si parte visitando il lago Taupo, il più grande all’interno di questa zona. Da qui si potranno osservare i vulcani dell’altopiano centrale di Ngaruahoe, Ruapehu e Tongariro (nelle giornate limpide). Le altre attrazioni della giornata includono la geotermica Power Station Wairakei e la Radiata Pine Forest.

Duxton Hotel Wellington

  • Categoria: Lusso

  • Servizi: Ristorante, Fitness center, Bar

Millennium Taupa

  • Categoria: Prima

  • Servizi: Ristorante, Piscina, Fitness center, Business center, Lavanderia, Accesso internet, Parcheggio, Tennis

Millennium Rotorua

  • Categoria: Prima Superiore

  • Servizi: Ristorante, Piscina, Fitness center, Bar

Capthorne Hotel & Resort Bay of Island

  • Categoria: Prima

  • Servizi: Ristorante, Piscina, Business center, Lavanderia, Accesso internet, Cassetta di sicurezza, Bar

Hilton Auckland

  • Categoria: Lusso

  • Servizi: Ristorante, Piscina, Fitness center, Bar

Stamford Plaza Auckland

  • Categoria: Prima Superiore

  • Servizi: Ristorante, Piscina, Idromassaggio